Bibliografia


Tre Libri

Ok

L’Alba dei papaveri – Poesie d’amore e identità – La Vita Felice ed. – 2015

 vuota-mini

Ok

Farfalle – Poesia – Libri d’arte, GaEle ed. -2017

 vuota-mini

Ok

Il Tratto dell’estensione – Poesie – La Vita Felice ed. – 2018

 

 

***************************************

 

 

il-tratto-dellestensione-okIl Tratto dell’Estensione

Poesie

Uscita: 20 Febbraio 2018

Lo trovi qui

Le Voci Italiane

Collana : Agape

Il passaggio evolutivo e sequenziale di tre maglie di un unico percorso: uno sguardo acceso sulla recezione emozionale e umana delle vicende della vita, tra incanto e disincanto, gènesi-mondo e genesi io.
Siamo di fronte alla germinazione naturale del crescendo emozionale, un percorso che fluttua intorno alla realtà ricercando una possibile rinascita nel luogo interiore. La parola poetica si fa linea e traccia della verità, segno e constatazione, fino al candore e all’autenticità della visione. La voce poetante fa il suo ingresso nel destino in cui annoda ricordi, cammini e l’abisso segreto dell’amore.

Cosa ne faranno le lune
di questo cuore in disuso dimmi,
dei tuoi occhi di foresta che il tempo mi concesse
colpe divise a schiera quasi fossero
biglie per gioco, ferite inferte, veleno per piante.
Ho chiesto alla rosa il senso del fragile,
il precoce spezzarsi della ghianda:
il silenzio trova sempre un posto per inserirsi,
scava sempre il niente e il tutto per estensione.

Tradotta in Spagnolo dal Centro Cultural Tina Modotti:

de Adua Biagioli Spadi(Italia)espa/ita

Siempre la fragilidad se dirige sumisa a la deriva
en el desanudar de abandono del sentir,
es lágrima cogiendo la perfecta habitación
del descuido,
incauto escondite de la gota
el pasaje de la bajada,
allá donde el detenerse precede el dardo, la caída
el entregarse extremo, desorientado abrazo.

Traduzione: cctm
Foto: Adua Biagioli Spadi
http://cctm.website/?s=dicono+di+noi

 

      ************************************************************************

                     “L’Alba dei papaveri” – Poesia d’amore e identità  (La Vita Felice ed.)

Giugno 2015

2° Premio Giovane Holden 2016 per la sezione edita

6° Premio poesie edita alla X Edizione del Concorso Nazionale Alberoandronico.

 Campidoglio, Roma -  7 Aprile 2017.

 

dav

Come Pensieri Adua Biagioli

“L’alba dei papaveri”, il giorno che nasce come simbolo della vita che si rinnova continuamente, i papaveri come simbolo della bellezza della spontaneità.

Frutto di un lavoro durato dal 2007 al 2014, la raccolta è nata da un’esigenza di “parlarsi” e successivamente di parlare, da un dialogo prima con se stessa e successivamente con l’altro, da una ricerca prima di valutazione e poi di condivisione su temi nei quali viene data al lettore la possibilità di riconoscersi, di individuare percorsi analoghi.

Poesie d’amore e identità è il sotto titolo indicante due fulcri fondamentali su cui poggia lo sviluppo dei testi: l’amore con tutti i suoi volti, l’identità con la ricerca dei vari aspetti dell’Io relazionato al mondo.

L’alba dei papaveri è un ricordo a sottolineare che il tempo non è mai statico e mai del tutto passato.

Prefazione di Ilaria Minghetti

 

Per chi volesse acquistare il libro può ordinarlo in tutte le librerie. Oppure contattare la casa editrice “La Vita Felice” di Milano sul sito interneto l’autrice. Ordinabile in tutte le librerie nazionali e on line su Amazon, Wuz ecc.

 *************************************************************************

“Farfalle” – Poesia – Adua Biagioli Spadi

 Maggio 2017: Uscita del librodav

“Farfalle” – Sogni d’arte, Sogni di libri

Editore: GaEle

A breve tiratura di copie: unica poesia, disegni diversi

Per acquistare il libro, potete contattare la casa editrice o l’autrice.

 

 

 

 

*********************************************************************************

Questo volumetto genuino ed elegantemente auto-impaginato, non è una pubblicazione, ma un piccolo esperimento tipografico che conservo gelosamente a casa.

Intitolato “Come pensieri” è stato stampato nel 2011. Richiama fluttuanti e brevi poesie, nate dall’impronta improvvisa e guizzante del pensiero,  che ha per filo conduttore il ricordo.

Come Pensieri Adua BiagioliUn primo tentativo di raccogliere una cinquantina di frammenti poetici che chiamo “frammenti giovanili”, che sono antefatto al lavoro poetico vero e proprio, spunto di riflessioni per quella che è stata la prima silloge poetica raccolta in venti poesie e vincitrice dell’inedito al Premio Letterario Città di Cattolica 2014, intitolata “Sole”.

Il dipinto in copertina è un dipinto di Adua Biagioli Spadi.

Ringrazio  Fede F. (Freddy)  che mi è stato  vicino per realizzare questo piccolo esperimento, che ha visto la nascita di “Sole” e poi de “L’alba dei papaveri”, nel 2015.