Un dipinto di Filippo Biagioli per Adua Biagioli Spadi

Un dipinto dell’artista Filippo Biagioli che mi piace ricordare perchè a me dedicato:

Una parafrasi della vita di una poliziotta sognatrice

Letteratura, Attualità, Arte, Ironia, Curiosità, Genialità, L’Alba dei papaveri, Poesia

In questa opera concettuale e satira di momenti quotidiani della vita

direi che c’è veramente tutto.

Grazie Filippo Biagioli, a presto : genious!

Dipinto di Filippo Biagioli

La sua attività inizia dal 1991. Nel 2006 decide di ondare il sito www.filippobiagioli.com.
Qualche mese dopo apre un negozio on-line ANALPHABETIC ART STORE con sue opere su un noto sito di aste, e da definizione di “analphabetic art” alla sua Arte.

Apre su internet Analphabeta Channel”. lo spazio che conterà tutti i suoi contenuti video.
Viene notato su internet dalla Critica d’Arte Elisabetta Rota.
Conosce e inizia a lavorare con Giuliano Arnaldi e il Suo format culturale TRIBALEGLOBALE. Quasi nello stesso periodo conosce on-line Paola Bertolazzi gallerista di “Via dei Mercati” che in poco tempo diventerà la sua galleria di riferimento.
Partecipa al Padiglione della Marginalità già Padiglione dell’Afghanistan presso la 52 Biennale d’Arte di Venezia.

Nel 2008 Esce il libro fotografico “Capitolo Zero: La Caduta delle Nubi”.

La galleria “Via dei Mercati” è la sua galleria di riferimento per il piemonte.

Fonda RADIO ANALPHABETA”. che trasmetterà musiche analphabetiche e spazi culturali.

Visto l’ampliamento dei suoi lavori artistici ad settembre decide di raggruppare tutti i siti sotto una unica dicitura, di cui verrà fatto anche un gruppo per rimanere sempre informati, dal nome ANALPHABETIC ART TERRITORY.

Visitate la sua pagina in cui troverete tutto

http://www.filippo-biagioli.com/biografia/


Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>