Donatella Moica – “La forma della neve”. Romanzo

Donatella Moica – “La forma della neve”.  Romanzo “Abbiamo tutti bisogno di un legame con la nostra storia. E, prima o poi, dobbiamo farci i conti”. La lettura dell’ultimo romanzo dell’intraprendente scrittrice Donatella Moica, dal titolo “La forma della neve” va oltre l’ assaggio intelligente di pillole di verità, tratte dall’essenza di esperienze ricche e vitali, che...
Continua a Leggere

I Violini di Persefone – L’arte di entrare nelle ‘umane’ dimensioni

Leggendo “I violini di Persefone” di Federica De Filippo, mi ha colpito il senso magico e misterioso che aleggia su ogni testo poetico. Sarà che già il titolo è anticipatore di qualcosa di riferito alle tre sezioni che strutturano il libro, questo raro oggetto culturale, che si avvale delle note musicali de “Il sogno”, de “L’invisibile” e de “Il divino”, o forse che sia,...
Continua a Leggere

Il femminino e la sua voce – di Antonella Lucchini – Il canto di un’Itaca in fiamme

“Il Femminino e la sua voce” – Poesie – Antonella Lucchini    Antonella Lucchini è una delle rare poetesse che fa uso della parola ‘cuore’ esponendola al crogiuolo della sacralità dalla quale attingere, per farci sfiorare l’origine umana. Concreta, coraggiosa, abbina il verbo ‘mangiare’ al sentimento, che di per sé non si può quantificare, ma che ha...
Continua a Leggere

“L’amore casomai” – Racconti – di Rita Pacilio

“L’amore casomai” di Rita Pacilio è una raccolta di racconti brevi caratterizzati dall’accento poetico del sintetismo, in cui l’autrice invita a prendere atto che non è questo il luogo in cui è possibile rinunciare a qualcosa, non lo fanno dopo tutto, i personaggi attraverso le loro azioni e il loro pensiero. Non è il luogo in cui si rinuncia al tempo o ai tempi, all’ironia nel...
Continua a Leggere

Il tratto dell’estensione letto in pillole per la festa mondiale della poesia – Caffè Letterario Il Moderno – Agliana

  Si è svolta la serata il 21 Marzo al Caffè Letterario Il Moderno, di Agliana. Una collettiva di poeti in cui la poesia si è allargata dalla lettura alla spiegazione delle forme moderne: la poesia ama tutti i tempi della nostra...
Continua a Leggere

Dirupi e Molecole Nude – Poesie di Marina Atzori – Quando il domani diventa un’altra notte

Dirupi e Molecole Nude  – Poesie di Marina Atzori – Quando il domani diventa un’altra notte   Non è un caso che Marina Atzori creda nella sensibilità delle persone e nella genialità che ciascuno si porta dentro, come non è un caso, che la sua raccolta di poesie si apra con la citazione del poeta Baudelaire per scandire “Il primo tempo” (Il nostro tempo) della prima sezione...
Continua a Leggere